Seleziona una pagina

Blog

Un giorno a Figueira de la Foz

Un litorale lunghissimo, una spiaggia enorme e la viviacità di ua città cosmopolita e vivace. Un posto dove perdersi e addormentarsi in un magnifico tramonto o con una corsa perdifiato. Figueira da Foz è la terza tappa del mio viaggio, alla foce del fiume Mondego, una...

Ritorno a Porto

Ritorno a Porto

La pioggia mi sorprende mentre scendo dalla stazione di Sao Bento, le meravigliose Azulejos che ornano l’atrio sono sempre là a ricordarmi l’azzurrino che ti insegue in ogni angolo. Finalmente la città si è animata, come se questi giorni si fossero nascosti tutti al...

Viaggiatori contemplativi

Viaggiatori contemplativi

L’amica Giulia Loglio, esperta di turismo contemplativo, mi ha insegnato tempo fa una parola nuova: flaneur, che vuol dire “passeggiatore svagato e a momenti curioso”. Le parole aprono mondi e suggestioni infinite, che puoi riempire poi di contenuti.Ho finalmente...

Viaggio a Porto, quel saliscendi che vale la pena

Non è un caso se Porto sia stata per anni una delle migliori destinazioni europee. Vince a mani basse e la fortuna di poterla girare con facilità, un volo diretto e senza spese esorbitanti l’ha fatta diventare un luogo dove rifugiarsi da rabbie italiche e sardoniche....

Mondo della notte, the day after

Mondo della notte, the day after

The day after, anzi il secondo giorno dalla decisione del Governo di chiudere i locali da ballo lascia spazio a ragionamenti meno istintivi e più ponderati. Queste mie parole vogliono essere un contributo propositivo al dibattito, anche per abbassare certi toni...

La panchina di Nuxis

La panchina di Nuxis

C'è una panchina solitaria nel sole cocente di un lunedì agostano a Nuxis. Vicino, un cartello ricorda che i bimbi giocano ancora in strada.Segnale di speranza, anche se di bimbi neanche l'ombra. Per la verità, non passa nessuno qui alle tre del pomeriggio, nessuno...

Categorie

Archivio

Social

Social channels

My social channels