Luoghi del cuore

Ci sono luoghi della vita e del cuore dove troviamo noi stessi

Luoghi che ci fanno sentir bene, in cui troviamo la perfetta armonia di corpo e anima. Luoghi in cui rimettiamo in ordine i pensieri, riusciamo a scrivere con facilità disarmante, vediamo il mondo con un’ottica diversa e sentiamo il contatto profondo con l’universo..

Ci avete mai pensato? Cominciamo ad elencarli: il treno e i suoi paesaggi dal finestrino, la nave (quando la prendevo e il tempo non passava più), l’aereo e i suoi trasbordi veloci da un paese all’altro.

Poi se devo indicarvi due paesi sceglierei l’Irlanda e la Spagna, posti che hanno un richiamo unico, quasi mistico. Non capisco il perché poi. Forse l’affinità con la mia terra, forse sono quelli in cui sono stato meglio, forse il triangolo Irlanda-Spagna-Sardegna non è casuale.

C’è la magia di San Valentino d’estate, il luogo del Trentino in cui lavoro, c’è una qualsiasi strada statale, la provinciale o l’autostrada, chilometro dopo chilometro, mentre guido in auto; c’è un paesino nella Sardegna nascosta e sconosciuta nella sua disarmante semplicità e nei suoi ritmi lenti, ci sono alcune zone di Cagliari come Castello, c’è la pineta di Santa Margherita col suo profumo inconfondibile, c’è Poggio dei Pini e la sua montagna, c’è il mare al tramonto, al Poetto, mentre il sole si nasconde tra le montagne di Capoterra e la spiaggia diventa tua.

Non è detto che per viverli al meglio dovete andarci in compagnia, anzi. Li godete in compagnia dei vostri pensieri, non è poco di questi tempi.

Spesso prendo la macchina e mi rifugio in queste oasi, per ricaricarmi o semplicemente fermarmi da tutto e azzerare il contachilometri della mente. Come vedete ogni tanto mi fermo anche io,

E voi, quali posti del cuore avete?

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.