Posts tagged Edinburgo

Second day

Siamo a martedì. L’ostello è centralissimo, grande e meno familiare di altri che ho visto. Un giovanilificio dove la gente passa e va via, zaino in spalla, qualche chiacchiera.
È diviso su più piani serviti da un lentissimo ascensore, caldo e accogliente. Un po’ scomodi i bagni e le docce, ma ci sta. C’è un bar che la notte si trasforma in una zona di intrattenimento con palco e luci dove viene organizzata l’attività di animazione, poi c’è anche una chill out room, tipica stanza incasinata da ggggiovani con divani, tv, frigo, riviste, libri e occorrente per cucinare. Si legge, si chiacchiera, si controlla la posta, si guarda la tv o semplicemente si passa il tempo.

Read More