Posts tagged davai

Consolle milanesi

Milano è sempre più amore. Ma è un amore che richiede impegno e dedizione, un amore inatteso.
Spengo la consolle, altre serata andata, panino al volo con Fabio, autostrada, pioggia e nebbia.
Ok c’è la valigia da fare che tra tre ore sveglia e aeroporto.
Tixilife

Musica per voi!

Dateci un ascolto! Tra Peek-a-Boo di Cagliari e Davai Milano, un po’ di musica passata questi mesi, un Tixi versione nudisco e dintorni, progetto #feelthevibe

https://m.soundcloud.com/djtixi/tixi-feel-the-vibe-from-peek-a-boo-cagliari-to-davai-milano

Milano, Cagliari e poi… (le mie serate da dj)

Le mie prossime uscite da dj

Giovedì 14 e venerdì 15 a Milano al Davai (Corso Garibaldi) #fuorisalone

Ogni sabato al Peek-a-boo (Cagliari) #feelthevibe dalle ore 23 in poi

Domenica 24 al Cocò discoclub (Cagliari) in prima serata (Enjoy – Giochi senza frontiere)

Domenica 24 al Cocò discoclub in seconda serata (Caos party)

Milano, serata da Dj

Viaggiare è bellissimo, viaggiare per la musica lo è di più. Eccoci, nuova tappa, Milano. Stasera in un locale che si chiama Davai, in Largo La Foppa.

Pronto a misurare questa malattia che mi porto dietro da quasi vent’anni, fare il dj, in un nuovo scenario. Mi rilasso un pochino nel silenzio della mia stanza d’albergo. Mentalmente penso alla serata ma non troppo. Tutto dovrà andare secondo l’emozione. House, 118 fino ai 124, provando a mettere quello che il cuore sente e che l’occhio percepisce. Una playlist nasce così, frutto di un insieme di indicazioni del momento: la gente, il locale, l’impianto, il mood.
È una nuova sfida. Bisogna sempre alzare l’asticella, provare a mettersi in gioco e discussione, specie nella musica dove oramai la concorrenza è tanto e spesso al ribasso. E allora la scelta è su tre strade: smettere, adeguarsi alla massa o trovare una strada.

Io preferisco la terza, ancora complicarmi la vita a rischio di fallire. Vivere di sfide per imparare e creacere. E le sfide vanno fatte dove c’è incertezza di riuscire, dove devi per forza tirar fuori gli attributi.

La musica mi ha dato tanto, mi ha “salvato la vita”. Penso anche stavolta a Milano darà le risposte che cerco.