Seleziona una pagina
Due giorni ad Alghero, tra ricordi e futuro

Due giorni ad Alghero, tra ricordi e futuro

“Voglio andare ad Alghero in compagnia di uno straniero” cantava Giuni Russo, la bella voce della musica leggera italiana, purtroppo scomparsa, che nella cittadina catalana aveva posato le sue radici. Quanto erano belli quei tempi per noi nati a metà anni Settanta?...
Barcellona, un’altra possibilità

Barcellona, un’altra possibilità

“Quando si dorme all’aperto ci si sveglia sempre all’alba, e non c’è un caffè a Barcellona che si apra molto prima delle nove.” (George Orwell) Qualcuno mi chiede perchè io sia spesso a Barcellona. E’ possibile amare una città fino all’anima? E’...
Il mio nido a Barcellona

Il mio nido a Barcellona

Quando cominci a mettere radici in più città prima di tutto devi immergerti nel posto tagliando le usanze del turista, trovarti una casetta che ti ospiti, un piccolo punto di riferimento. E non puoi che averlo nel rumoroso e variegato quartiere del Raval, a due passi...
La Rambla, dopo il sangue

La Rambla, dopo il sangue

Volevo condividere con voi questa piccola emozione. Questa è la Rambla e proprio qui qualche mese fa c’è stato un gravissimo attentato che ha ferito Barcellona e la sua anima. Non mortalmente perché la vita riprende. È bello riabbracciare Barcellona, specie dopo...