Posts tagged incontri

Amici di vecchia data

Ogni mio weekend è un incontro speciale, spesso casuale, con amici e amiche che non vedo da tempo. Lui è Germano Jerry Latomare, abitava nel mio stesso palazzo. Abbiamo condiviso partite di calcio infinite (roba da holly e benji), biciclettate e poi ancora sfottò, scritte sui muri e serate con l’amico Lisini.
Per chi ha qualche annetto e conosce i giri musicali di Cagliari ha fatto rap per anni ed è una delle voci di pezzi come Da dove vieni (conosciuto come Vengo da Cagliari) e Un’altra estate (roba che uGiovanni Marcici conosce bene) contenuti nello scrigno degli anni a cavallo tra Novanta e Duemila.
Anche lui come me e forse più di me ha vissuto mille vite, ha fatto tante cose, ha respirato sconfitta e riscatto. Cagliari, Londra e da tempo la campagna sarda. Ha ricominciato da zero, riazzerando tante cose, persone e idee. Una piccola casa in solitudine, la natura, i campi (ora sta coltivando gli ulivi). Ci vuole molto coraggio a fare una scelta del genere. Lo ammiro e ammiro tutti quelli che come lui nella nostra terra resistono senza svendere l’anima e senza calpestare nessuno.

Settimana comunicativa

Sarà una settimana moooolto comunicativa la prossima

– lunedì al T-Hotel farò un intervento sulla Comunicazione d’impresa nell’ambito della presentazione del nuovo portale di Sardegna Impresa (http://www.sardegnaimpresa.eu/it/notizie/presentazione-di-sardegnaimpresa-servizi-e-opportunit%C3%A0-il-mondo-imprenditoriale-15-dicembre)

– mercoledì e giovedì full immersion con giovani studenti e appartenenti ad alcuni progetti di avviamento al lavoro per parlare di scrittura, comunicazione, viaggi e sogni (#LeggiamoCittà)

– domenica chiusura con lettura dei racconti di #Leggiamocittà all’Hostel Marina

Direi che, escludendo le odiosissime slide che mi devo preparare, sono alquanto emozionato dall’energia che si creerà in questi incontri.

Domani ospite alla Corte del Sole

Domattina (ore 9,30) sarò ospite al cinema The Space della Corte del Sole (Sestu) per la proiezione e il dibattito sul film “Cose dell’altro mondo” con gli studenti del Giua.

Si parlerà di integrazione, società multietnica e solidarietà.