Seleziona una pagina

Ho sempre pensato che la musica, oltre ad essere cultura, resti prima di tutto una forma di amore. Un modo con cui lo si condivide e trasmette alle persone, fosse anche una sola che ti ascolta e per cui susciti un’emozione.
Ed è quello a cui punto quando accendo una consolle e faccio il DJ, prima ancora del farmi vedere o guadagnare soldi e “successo” (!). Trasmettere amore, appassionato e indistinto. Superare le distanze e le differenze.

Come diceva Leo Buscaglia «Condividere non significa tenere il bilancio di chi fa questo o quello, di chi fa più di un altro. Vi sono momenti in cui dobbiamo dare di più di quanto riceviamo, ma ve ne saranno altri in cui avremo bisogno di ricevere più di quanto saremo in condizione di donare».

Rivedi il live di oggi https://www.facebook.com/1053825293/videos/10220024642100391/?d=n

Condividi