Mi hanno sempre affascinato le figure rivoluzionarie, capaci di lasciare il segno. Gli enigmatici, coerenti fino quasi all’estremo. Non sempre condivido ma sono persone interessanti.

Non sarai forse un vincente, sei amato e odiato come tutti quelli che sono ‘diversi’, non parli tanto, sorridi solo quando serve, porti dietro quella immancabile nuvoletta di fumo una briciolo di malinconia esistenziale che chi sente può capire, sei andato via senza recriminare nulla e tornato con la stessa eleganza, ma sicuramente da quel che leggo hai lasciato una impronta importante nei cuori di tanti, qualunque sia il finale di questa storia. 

Forza ZZ

Condividi